Controllo - Cento Audioprotesico Écoute

Vai ai contenuti

Menu principale:

COS'É IL CONTROLLO DELL'UDITO?

L’esame audiometrico va effettuato periodicamente conservandone l’esito in modo da seguire nel tempo l’evoluzione del proprio udito. L’esame è una sana abitudine per tutti, ed essendo una misura di prevenzione fondamentale dovrebbe essere effettuato anche in età giovane.   

QUANDO EFFETTUARE IL PRIMO ESAME?
IL PIÙ PRESTO POSSIBILE.

È consigliabile partire già dopo i 25 anni perché l’udito inizia presto il suo deterioramento. Anzi, oggi l’età tende sempre più ad abbassarsi a causa della sempre maggiore esposizione ai rumori forti e continuati. Anche chi presenta in famiglia dei casi di problemi uditivi deve provvedere spesso all’esame. L’esame audiometrico si svolge con apparecchiature sofi sticate e il suo risultato è un audiogramma, nel quale l’udito viene raffi gurato in tutte le sue diverse dimensioni. L’audiogramma è il punto di partenza oggettivo per capire se è presente un problema, in quale parte dell’udito e con quale gravità, e quindi studiare come risolverlo. In modo personalizzato. Una perdita di udito è unica e particolare, e la sua soluzione non può che essere unica e particolare. Come il modo di comunicare di ognuno di noi.

Questo breve questionario vi aiuterà a stabilire se avete dei problemi d'udito.


• Quando guardate la televisione con altre persone, dovete alzare il volume più di quanto gli altri necessitano per capire quello che viene detto?
• Vi capita spesso di far ripetere alle persone quello che dicono?
• Vi capita spesso di avere la sensazione che le persone "borbottino" o che parlino in modo non chiaro?
• Avete spesso delle difficoltà a capire una conversazione quando c'è un rumore di fondo oppure quando altre persone stanno parlando nello stesso momento?
• I vostri familiari/colleghi/amici vi hanno mai chiesto se avete problemi di udito?
• Evitate spesso di frequentare delle feste o degli eventi sociali in quanto c'è troppo rumore e voi non potete udire quello che le altre persone dicono?
• Durante una conversazione in macchina, in un ristorante o in un altro posto rumoroso, fraintendete spesso ciò che viene detto?
• Vi stressa o vi stanca il dover parlare o ascoltare per periodi lunghi?
• Durante le riunioni, funzioni religiose o ad una cena dovete sedervi accanto a colui che parla per poterlo sentire?
• Avete spesso difficoltà a capire quello che vi dicono se non avete il contatto visivo mentre parlano?
• Avete spesso difficoltà a capire da dove proviene il suono?
• Nel socializzare con altre persone, il rumore la disturba?
• Ha difficoltà a sentire lo squillo del campanello o del telefono?
• Ha difficoltà nel capire l'interlocutore al telefono?

Se avete risposto "" a più di 6 domande vi consigliamo di prenotare un incontro per
UN CONTROLLO GRATUITO
presso il nostro Centro per valutare il suo udito.
Contattaci con telefonata al 0776 31.24.36
oppure lasciaci il tuo numero e ti ricontatteremo noi



 
Torna ai contenuti | Torna al menu